archivio | Campania RSS per la sezione

Il ‘900 racconta il ‘700, concerto dell’ Orchestra Giovanile del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino ad Angri per l’Associazione Euterpe

L’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri
è lieta di presentare il Concerto:

“Il 900 racconta il 700”
919036_699476093419513_1258361536_o
Orchestra Giovanile del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino
Direttore: M° Carmine Santaniello
Giovedì 30 gennaio 2014, ore 20:00
Collegiata S. Giovanni Battista
ANGRI
INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA

Maurice Ravel: Pavane pour une infante defunte per solo archi

Edvard Grieg – Peer Gynt: Suite n° 1 trascrizione per solo archi
Solveig’s song
Deep in the coniferous forest
Anitra’s dance
In the halll of the mountain king

Ferenc Farkas: partita all’ungaresca
Basse dance
Gagliarda
Passamezzo
Saltarello
Intermezzo
Hajdùtànc – Heiduckentanz

Ottorino Respighi: Antiche danze e arie per liuto, suite n°1 Trascrizione per solo archi
Balletto called “il conte Orlando”
Villanella
Gagliarda

Orchestra:
Violini: Andres Alguacil, Shaady Mucciolo, Maria Carmela Li Pizzi, Clelia Romano, Luisa Gaeta, Beatrice Stefania Gargiulo, Marco Guida, Lorena Massaro, Ilaria Venuto, Alessio Troisi, Tania Ortolano, Vincenzo Aurilio, Michela Carotenuto, Pasquale Vaccaro, Francesca De Martino.
Viole: Adrian Dvoracek, Nicola Giordano, Valentina Grasso, Giulia Romano, Simona Liguori, Scognamiglio Francesca.
Violoncelli: Roberta Di Giacomo, Severo Aurilio.
Contrabasso, Giuseppe Diego Nocito.
Tutor: M° Pietro Calzolari, M° Patrizia Maggio, M° Simone Basso
Direttore d’Orchestra: M° Carmine Santaniello
Data la necessità di effettuare una prova generale, il gentile pubblico è pregato di accedere alla chiesa non prima delle 19:50.

Vai alla FOTO GALLERY

Grande succeso per il concerto di apertura della stagione dell’Associazione Euterpe di Angri

Si è tenuto lo scorso 23 novembre ad Angri, nella splendida cornice della Collegiata di S. Giovanni Battista, un interessante concerto promosso dall’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri.

1460949_665947676772355_431197238_n

Il concerto, che ha aperto la stagione 2013/2014, ha visto esibirsi il Quartetto d’Archi S. Pietro a Majella reduci dalla trasmissione Rai 1 “in famiglia”. I giovani componenti del quartetto hanno proposto con bravura e convinzione brani di L. v. Beethoven, G. Verdi, W. A. Mozart e K. Jenkins.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAEcco i loro nomi.

Ai violini: Federica Severini e Riccardo Zamuner , alla viola: Natale Atripaldi, al violoncello: Giovanni Sanarico.

Questo concerto d’apertura della stagione dell’”Euterpe” ha voluto omaggiare la protettrice dei musicisti: S. Cecilia la cui ricorrenza cade ogni anno il 22 novembre

Nonostante il tempo inclemente,  il pubblico è accorso numeroso all’evento che ha riscosso grande successo sia per la bravura dei giovani esecutori, sia per il programma proposto.

Bravissimi questi giovani musicisti campani che alla fine dell’esibizione sono stati ringraziati dal Parroco della Collegiata, Don Enzo. Oltre alle parole elogiative rivolte agli esecutori  il Parroco ha voluto sottolineare con un omaggio floreale il tributo alla Musica che, da sempre, eleva  gli animi degli esseri umani verso le vette della spiritualità.

Ai giovani esecutori l’”Euterpe” di Angri rivolge i  più sinceri auguri per una brillante carriera! Ad maiora!

Susanna Canessa

Altre Foto del concerto

Il Trio “Caleidoscopico” si esibisce per l’annuale concerto nello spiazzale della chiesa di S. Benedetto di Angri

Statua S. BenedettoDomenica 14 luglio 2013 ore 21,30

Chiesa di S. Benedetto – Annunziata Angri (Sa)

Concerto del Trio “Caleidoscopico”

Come ogni anno, in via Ardinghi ad Annunziata Angri, nello spiazzale della chiesa di S. Benedetto, si celebrerà la S. Messa e a seguire un piacevole concerto del Trio “Caleidoscopico” con Piero Pellecchia al clarinetto e il tenore Enzo Errico, accompagnati al pianoforte da Rossella Vendemmia. Verranno eseguiti alcuni brani classici napoletani, alcune colonne sonore tratte da film celebri e alcune delle più famose Arie d’opera per tenore. Durante l’intervallo è prevista una performance di alcuni cittadini angresi.

Il concerto si tiene in collaborazione con l’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri.

PROGRAMMA
R. Cognazzo: Carmen,s City
P. Viola: Concerto
E. De Curtis: Non ti scordar di me
C. A. Bixio: Mamma
S. Napolitano: Colonna Sonora
R. Cognazzo: Rotazione I (girotondo su temi di Nino Rota)
G. Lama: Reginella
S. Gambardella: ‘O Marenariello

#####

G. Rossini: Tarantella
R. Cognazzo: Divertimento napoletano
E. De Curtis: Tu ca nun chiagne
G. Puccini: dalla Tosca: “E lucean le stelle”
G. Spriano: Fantasia azzurrognola
G. Puccini: dalla Turandot “Nessun dorma”

28 giugno, L’Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI presenta un nuovo concerto per la Rassegna giovani esecutori

L’Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI

Logo euterpe

PRESENTA

CONCERTO  “Giovani Esecutori”

Logo concerto giovani esecutori

Venerdì 28 giugno ore 20:30, Chiesa SS. Annunziata

P.zza Annunziata  ANGRI

INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA

J.S. BACH          Preludio in do minore;

D. CIMAROSA    Sonata in re minore;

BERTINI              Studio n. 7 opera 29

  pianoforte:   Giulia Gerardi

 

 H.VILLA LOBOS  – studio n.1
H.VILLA LOBOS  – studio n.11
J.PERNAMBUNCO  – Sons de carillhoes

chitarra: Vincenzo La Tempa

 

A. VIVALDI  – La Primavera

DMITRI SCIOSTAKOVIC dal Quaderno d’Infanzia: “Valzer”

DMITRI  KABALEVSKI  DALLE Avventure di bimbi op. 89:              

                Canzone dolce, Il primo Valzer, Salto della corda.

 pianoforte: Maria Cuomo

GIUSEPPE ANTONIO BRESCIANELLO  Partita XVI dalle 18 Partite per Colascione (Calichon)

 chitarra: Luigi Carmine De Luca

 

J. S.BACH   dalla prima Suite in Sol maggiore per violoncello :
Preludio, Minuetto I, Minuetto II,  Giga.

 violoncellista: Francesca Montella

 

Antonin Leopold DVORAK     Sonatina in Sol Maggiore op. 100 per violino e pianoforte.

                                             Allegro risoluto- Larghetto- Scherzo (molto vivace)- Finale (Allegro)

  pianoforte: Giuseppina Gentile

 violino: Vincenzo Iovino

Stasera il Quartetto “Sonorità napoletane” si esibisce per la IX edizione della Rassegna giovani esecutori

Locandina concerto 21 giugno21 giugno 2013 – ore 20:30 – chiesa di S. Benedetto – Angri

Concerto del

QUARTETTO SONORITA’ NAPOLETANE

M° Renato Nacca, flauto

M° Piero Pellecchia, clarinetto

M° Mattia Giuliano, mandolino

M° Vincenzo Magliocca, chitarra

Il quartetto “Sonorità Napoletane” rappresenta una formazione musicale costituita da musicisti di formazione classica che hanno pensato di allargare il proprio repertorio alla grande tradizione della canzone classica napoletana.

Raffinati arrangiamenti strumentali, interpretati con gusto e maestria dai componenti dell’ensamble, per offrire agli ascoltatori una rivisitazione in chiave cameristica e salottiera, con una veste elegante e affascinante, delle più famose melodie napoletane.

I brani che possono essere eseguiti sia in forma puramente strumentale che cantati, vengono introdotti da una breve presentazione che illustra l’origine e le caratteristiche del brano.

Il virtuosismo del flauto, il lirismo del clarinetto, il puntuale sostegno della chitarra, il colore particolare del mandolino, si fondono in una densa omogeneità timbrica ricca di variegate sfumature.

Il quartetto “Sonorità Napoletane” vanta al suo attivo una nutrita serie di esibizioni per Festival e Associazioni prestigiose con apprezzamenti entusiastici da parte di pubblico e critica.

PROGRAMMA

Reginella                                          –          Lu Cardillo

Funiculì Funiculà                             –          Uocchie ch’arraggiunate

Sarrà chi sa…                                   –          Guapparia

Voce ‘e notte                                    –          Je te vurria vasà

Miezz’o ggrano                                –          Era e maggio

Duje paravise                                   –           Maria Mari

Chella lla’                                         –         ‘A tazza  ‘e cafè

‘O ciucciariello                                 –          Carmè Carmè

Canzone appassionata                      –           Tarantelluccia

Simmo  ‘e napule  paisà                   –           Attenti alle donne

‘O sole  mio                                      –          ‘O surdato  ‘nnammurato

 “Si è tenuto ieri sera, in occasione della Festa Europea della Musica, il Concerto del Quartetto “Sonorità Napoletane” promosso dall’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe”di Angri.
Il Quartetto avvolto nell’accogliente interno della chiesa di S. Benedetto di Angri ha ottenuto meritatissimi applausi da parte di un pubblico attento.
La cittadinanza angrese ha potuto ascoltare l’esecuzione di alcune delle più belle canzoni classiche napoletane trascritte per un inconsueto, ma accattivante, gruppo musicale.
Ogni brano è stato introdotto dalla seria e documentata presentazione da parte di uno dei componenti del Quartetto, il M° Mattia Giuliano.
Bravissimi e molto affiatati, ci hanno deliziato tra musica e cultura.
A loro va il nostro più sentito ringraziamento.”
Maria Pia Cellerino

LE FOTO

 

Giovedì 7 giugno parte la nona edizione della Rassegna musicale Giovani esecutori dell’ Associazione Euterpe di Angri

L’Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI

Logo euterpe

PRESENTA

RASSEGNA GIOVANI ESECUTORI

Nona edizione      (giugno 2013)


CALENDARIO

 VENERDI’ 7 GIUGNO:   PIANOFORTE

 

DOMENICA 9 GIUGNO: VIOLONCELLO- PIANOFORTE

 

VENERDI’ 14 GIUGNO: PIANOFORTE- VIOLINO- PIANOFORTE

 

DOMENICA 16 GIUGNO: CHITARRA- PIANOFORTE- VIOLONCELLO- FLAUTO

 

VENERDI’ 21 GIUGNO: FLAUTO-CHITARRA- FISARMONICA

 

VENERDI’ 28 GIUGNO: FLAUTO- PIANOFORTE- VIOLONCELLO

 

DOMENICA 30 GIUGNO: PIANOFORTE- CANTO

 

Tutti i concerti si terranno nella Chiesa della SS. Annunziata di Angri  alle ore 20:30

 Il concerto del 21 giugno si terrà nella Chiesa di S. Benedetto, sempre alle ore 20:30

INGRESSO LIBERO

INFORMAZIONI: cellerino.m.p@inwind.it

Il soprano Szpak con la pianista Guarino conquistano il pubblico con il concerto dedicato alla Madonna

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERADomenica 26 maggio alle ore 19:30, presso la chiesa della SS.Annunziata si è tenuto il consueto concerto dedicato alla    madre di tutti noi: la Madonna.
Un folto e attento pubblico ha apprezzato e applaudito le giovani interpreti che con partecipazione emotiva e bravura tecnica hanno proposto alcuni brani sacri e molte “Arie” e “Ave Maria” dedicate alla Madonna.
Il bravo soprano Marlena Szpak è stata supportata al pianoforte da Livia Guarino, neo Laureata in Pianoforte presso il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.

Particolarmente toccante è stata l’ Ave Maria  composta dal M° Aldo Rosario Cusano, raffinato compositore e Docente del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.

L’Associazione Euterpe Angri dedica un concerto alla Madonna nella Chiesa SS. Annunziata

MadonnaDomenica 26 maggio 2013 ore 19:30 ad Angri presso la Chiesa SS. Annunziata, P.zza Annunziata, L’Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI dedica per il secondo anno un concerto a Maria. Già nello scorso maggio 2012 (vedi articolo) furono proposti brani vocali dedicati alla Madonna interpretati dal Soprano Marlena Szpak che quest’anno sarà accompagnata dalla pianista Livia Guarino.

L’ingresso è libero

Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI
Presidente- Avv. Raffaele Smaldone
Direttore Artistico- M° Maria Pia Cellerino

 

Il 7 giugno parte la nona edizione della Rassegna Giovani 2013

L’Associazione Culturale e Musicale “EUTERPE” di ANGRI

PRESENTA

RASSEGNA GIOVANI ESECUTORI

Nona edizione      (giugno 2013)

Direttore Artistico: M° Antonio Smaldone

CALENDARIO CONCERTI

 

VENERDI’ 7 GIUGNO

 

DOMENICA 9 GIUGNO

 

VENERDI’ 14 GIUGNO

 

DOMENICA 16 GIUGNO

 

VENERDI’ 21 GIUGNO

 

VENERDI’ 28 GIUGNO

 

DOMENICA 30 GIUGNO

 a breve saranno pubblicati i dettagli…

 

Tutti i concerti si terranno nella Chiesa della SS. Annunziata di Angri  alle ore 20:30

 

Il concerto del 21 giugno si terrà nella Chiesa di S. Benedetto, sempre alle ore 20:30

 

INGRESSO LIBERO

Si è concluso con la premiazione dei vincitori il Concorso Pianistico Don Enrico Smaldone IV Edizione

Foto gruppo vincitori IV edizione (2013)

  Sabato 2 marzo 2013 col concerto dei premiati, si è conclusa la IV edizione del Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone“.
Nella chiesa della SS. Annunziata alla presenza di un folto pubblico, di una rappresentanza delle Suore Battistine e della Commissione
giudicatrice al completo, si è tenuto il concerto dei premiati che quest’anno ha visto esibirsi anche un piccolo pianista di sei anni. Data la presenza
di commissari europei, al presentatore (Dott. Antonio Tanzillo) è stata affiancata la figura di un interprete (Francesco Smaldone, pro-pronipote di
Don Enrico).
Dopo il concerto sono state attribuite le Borse di Studio in euro, omaggi offerti da sponsor e dalla Confesercenti di Angri, nonchè l’assegnazione
dei concerti in sedi prestigiose come la Sala Ciccolini (a Monte di Dio, Napoli) offerto da Progetto Piano e il Palazzo Carafa di Maddaloni
(Napoli) offerto dal Centro Italiano di Musica da Camera. E’ stato anche assegnato il Concerto di apertura della quinta edizione del Concorso che
si terrà nel mese di febbraio del 2014.

Di seguito l’elenco dei premiati:

 PRIMO PREMIO

GERARDO CEPARANO-ELISABETTA FURIO  cat. I      (pianoforte a quattro mani)

con punti  95 su 100

WILLIAM ANTONIO TAURASI  cat. D                             con punti  96 su 100

 

PRIMO PREMIO ASSOLUTO

FRANCESCO SERRA                 cat. D                             con punti  98 su 100

 

PIERRE LORENZO GRECO        cat. E                             con punti  98 su 100

I PREMI

Diploma e Primo premio con punti 95 –  su 100 Borsa di Studio di euro 160,00 Al Duo CEPARANO-FURIO  cat. I

Diploma e Primo premio con punti 96 –  su 100 Borsa di Studio di euro 80,00 a  WILLIAM ANTONIO TAURASI   cat. D

 Diploma e Primo premio Assoluto con punti 98 su 100 – Borsa di Studio di euro 150,00 a    FRANCESCO SERRA  cat. D

Diploma e Primo premio Assoluto con punti 98 su 100 – Borsa di Studio di euro 150,00 PIERRE LORENZO GRECO  cat. E

PREMI SPECIALI

1)    Il premio per un Brano edito nel 1900  di EURO 150,00 è offerto dal fratello di Don Enrico Smaldone, Cav. Filippo Smaldone. Viene assegnato al

 Duo CEPARANO-FURIO cat. I Per l’esecuzione del brano di TERESA PROCACCINI             

2)   Il premio per il Brano di scuola Napoletana di  EURO 200,00 è  offerto dalla pianista    MIRIAM LONGO in memoria del figlio:Francesco Giuliani.
Viene assegnato a PERRE LORENZO GRECO. Cat . E

2)   Omaggio di un QUADRO d’AUTORE.  Realizzato dall’artista Prof. Gerardo Iovino, già docente dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli,  viene assegnato a
GRECO PIERRE LORENZO cat. E

3)    Premi offerti dalla CONFESERCENTI di Angri ai primi nove concorrenti con

votazione più alta.

4)    Concerto da tenersi per il Maggio dei Monumenti a Palazzo Carafa di Maddaloni,

      offerto dal Centro Italiano di Musica da Camera, al Duo Pianistico Ceparano-Furio.

5)    Concerto da tenersi alla Sala Ciccolini in via Monte di Dio (Napoli) offerto da Progetto

      Piano, a Pierre Lorenzo Greco.

6)  Concerto da tenersi in occasione dell’apertura della quinta edizione del Concorso

     (2014), offerto dall’Associazione Culturale e Musicale di Angri a Francesco Serra e

     William Antonio Taurasi.

Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri
Presidente: Avv. Raffaele Smaldone
Direttore artistico: Maria Pia Cellerino
Tel. 081949309
Via Generale Perris,14 – 84012 – Angri (SA)
mail:cellerino.m.p@inwind.it