20 maggio 2018

Concerto commovente quello di domenica 20 maggio 2018.  Presso la Collegiata di S. Giovanni Battista di Angri alle ore 20, l’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri ha proposto il consueto concerto del mese Mariano. Ai Canti Sacri sono state alternate letture di Odi dedicate alla Madonna, declamate dal Direttore Artistico dell'”Euterpe” di Angri. Il Presidente dell’Associazione ringrazia il Parroco, Don Enzo, gli artisti che si sono esibiti, gli associati e tutto il pubblico intervenuto. Arrivederci al prossimo anno, sempre nel mese di maggio.

Ensemble nato in seno alla Corale “S. Maria del Lauro” di Meta, diretta dal compositore e direttore sorrentino M° Roberto Altieri, con lo scopo di promuovere la musica polifonica sacra e profana in Penisola Sorrentina e fuori. Ė composto da quattro voci – soprano, contralto, tenore, basso – e pianoforte.

Il soprano, M° Clementina De Simone, è stata allieva del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino dove ha conseguito il Diploma in Canto Lirico e il Biennio Specialistico in Canto Solistico sotto la guida del      M° Valeria Baiano. Ha preso parte a numerose manifestazioni a cura del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino e dell’Associazione Corale “S.M. del Lauro” di Meta in qualità di solista e di corista. Ė attiva come concertista in Penisola Sorrentina e fuori sia come solista che in formazioni da camera ed è docente di canto presso i licei musicali.

Il contralto, Tiziana Sassi, laureata in Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe e specializzanda in Lingua e cultura italiana per stranieri presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, si è avvicinata alla musica all’età di sei anni intraprendendo lo studio del pianoforte con il M° Raffaela Russo ed ha conseguito la licenza di solfeggio, sotto la guida del M° Agnese Iaccarino, presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno. Nel contempo ha portato avanti la passione per il canto e si è avvicinata al sassofono. Pratica il canto corale dal 1999, prima con una formazione giovanile poi con la Corale “S. Maria del Lauro di Meta e con l’ensemble vocale Music’s Soul. Dal 2007 collabora come organista presso la Basilica di S. Maria del Lauro e diverse cappelle di Meta.

Il tenore, M° Antonino d’Esposito, è stato allievo del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno dove ha conseguito il Diploma in Violino e il Biennio Specialistico in Viola.  Ė attivo come concertista in qualità di violinista e violista con diversi ensembles. Contemporaneamente ha portato avanti la passione per il canto e la pratica corale con il quartetto vocale “Music’s Soul” e la Corale “S. Maria del Lauro” di Meta, con cui collabora dal 2009 anche come strumentista. Personalità poliedrica e versatile, parallelamente agli studi musicali ha portato avanti gli studi universitari presso l’ateneo napoletano “L’Orientale” dove ha conseguito la Laurea Triennale in Mediazione linguistica e la Laurea Magistrale in Traduzione specialistica. Insegna francese presso gli istituti secondari di primo grado ed è attivo come scrittore di prosa e poesia.

Il basso, Salvatore Rossi, linguista e traduttore di professione, ha conseguito la Laurea Triennale in Traduzione e interpretariato nonché in Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe e la Laurea Magistrale in Teoria e prassi della traduzione presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Si appassiona alla musica e inizia a praticare il canto corale nel 2009 in varie formazioni corali. Ha preso parte alle attività del Coro Genesi di Piano di Sorrento e del Coro dei Santi Prisco e Agnello di Sant’Agnello. Attualmente partecipa alle attività concertistiche della Corale “S. Maria del Lauro” di Meta. Dal 2015 studia canto lirico come baritono sotto la guida del M° Agnese Iaccarino. Nel 2017 è risultato idoneo all’esame di ammissione alla classe di canto presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara.

La pianista, M° Ilaria Somma, è stata allieva del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino dove ha conseguito il Diploma in Pianoforte, la Laurea Specialistica in Pianoforte ad indirizzo storico e il Diploma Accademico di II Livello abilitante all’insegnamento dello strumento negli istituti secondari di I grado. Ha preso parte al IV Corso di Interpretazione Musicale “Città di Arpino” nella classe di pianoforte del M° Paolo Spagnolo. Collabora come organista presso l’Arciconfraternita della SS. Immacolata di Meta e come pianista accompagnatore con l’Associazione Corale “S. Maria del Lauro” dal 2008. Ė attiva come concertista con diversi ensembles in Penisola Sorrentina e fuori. Insegna pianoforte presso gli istituti secondari di I grado.

ROBERTO ALTIERI

Compositore, direttore di coro, pianista, direttore d’orchestra e didatta nato a Napoli nel 1958.

Ha conseguito quattro diplomi presso il Conservatorio di Musica S. Pietro a Majella di Napoli: Pianoforte nel 1982 con Paolo Spagnolo, Musica corale Direzione di coro nel 1985 e Composizione nel 1987 con Aladino Di Martino, Direzione d’orchestra nel 1988 con Francesco De Masi. Si è perfezionato in Composizione all’Accademia Chigiana di Siena con Franco Donatoni dal 1990 al 1992, vincendo una borsa di studio e conseguendo il diploma di merito.

Ha sudiato Musica per film con Ennio Morricone e Sergio Miceli all’Accademia Chigiana di Siena; Analisi Schenkeriana a Roma e a Trento con William Drabkin, a Napoli con Giorgio Sanguinetti.

Docente di ruolo di Armonia, contrappunto, fuga e composizione dal 1989, è attualmente titolare della cattedra di Composizione al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, dove ha ricoperto anche l’incarico di vicedirettore dal 2008 al 2011.

Come compositore, tra opere originali ed elaborazioni, ha al suo attivo un centinaio di brani, alcuni dei quali sono stati premiati in concorsi nazionali ed internazionali, come Sirene per orchestra del 2002 (edito dalla Bèrben), Libertad per coro a cappella del 2003 e Metamorfosi per chitarra del 2004 (ed. Bèrben).

È coautore con la pianista Maria Pia Cellerino dei libri Le forme particolari nelle Sonate di Domenico Scarlatti, Prima parte: Le Sonate “Pastorali”(2005); Seconda parte: Il virtuosismo e la variazione (2007) per le edizioni Setticlavio.

Svolge inoltre da circa trenta anni un’intensa attività di direttore di coro.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: